Ricetta pasta fresca


pasta fresca ricetta

 

 

Tempo di preparazione: 15 minuti

 

Questa ricetta è reversibile. Possiamo utilizzarla sia per farcirla, come più vi aggrada, oppure per creare formati semplici, tagliolini e tagliatelle. Ogni Regione italiana ha i suoi formati e i suoi accompagnamenti. Ci vogliono pochi minuti per la preparazione e si può conservare per 3 giorni in frigorifero.


 

Pasta fresca: ingredienti (2 porzioni)

 

Semola grano duro: 90 g Farina 00: 90 g
Tuorli d’uovo: 110 g Acqua: 30 ml

Pasta fresca

Mescoliamo, in una ciotola medio-grande, le due farine.
Aggiungiamo i tuorli d’uovo e, delicatamente, versiamo l’acqua. Avvolgiamo gli elementi, sempre dall'interno, poi espandiamoci verso l'esterno con la forchetta. Quando inizieremo a percepire una notevole resistenza, allora capiremo, che la forchetta avrà fatto il suo lavoro. Ora tocca alle mani. Lavoriamo l'impasto, dovrà ripiegarsi su se stesso, fino ad ottenere un composto omogeneo e elastico che non dovrà attaccarsi alle mani. Avvolgiamo nella pellicola e facciamolo riposare per 3 ore prima dell'utilizzo.

Stendiamo l’impasto, con l'aiuto della semola. Lo spessore consigliato è di 3mm se vogliamo fare la pasta lunga e di 1 mm, in meno, se desideriamo farcirla.

Vi consiglio di salare l’acqua con un pizzico di sale in più ( per 2 litri di acqua: 16 g sale grosso) considerato che, a differenza della pasta secca, la cottura è breve (2/ 3 minuti circa).

Buon appetito!
 

Ricetta con pasta fresca

 

テキスト