Ricetta salsa pomodoro

salsa pomodoro

 

Tempo di cottura: 30 minuti

La salsa di pomodoro è una preparazione classica della cucina italiana. Dalla pizza allo spaghetto è protagonista e complice di innumerevoli piatti, viaggia dal nord al sud dello stivale. Francesco Leonardi Romano è stato il primo cuoco a parlare dell’uso dei pomodori nell’Italia meridionale. E’ nella seconda edizione dell'Apicio Moderno, da lui pubblicato nel 1807-1808, dove troviamo il primo riferimento scritto al sugo di pomodoro, sua è l’invenzione della pasta al pomodoro.

Ecco a Voi la classica. Può essere conservata in frigo (max 3 giorni), Lei è gentile, paziente e accomodante, per le vostre ricette si lascia plasmare fino all’ultimo tocco.


Salsa pomodoro: ingredienti (4 porzioni)

Olio extravergine 4cucchiaini Aglio 1 spicchio
Pomodoro passato 400g Sale grosso 1 cucchiaino
Basilico foglie e gambi 5g

Salsa pomodoro

In una pentola mettere l’olio e l’aglio schiacciato. A fuoco dolce dorare l’aglio,quando sarà colorato aggiungere il pomodoro e il basilico. A inizio bollore (sempre dolce fino al termine della cottura) aggiungere il sale, fate attenzione a rimuovere il pomodoro dai bordi per non farlo bruciare. Quando la salsa si sarà ridotta del 40% (20 minuti circa) spegnere il fuoco, rimuovere l’aglio e il basilico. Piccolo accorgimento: se non consumate l’intera salsa al momento conservatela in frigo in un contenitore coperto per 3 giorni.

Buon appetito!

 

Ricetta con salsa pomodoro

テキスト