Ricetta pappa al pomodoro


Sapido, dolce, umami. In un boccone c’è l’esplosione di sapori terreni legati alla vita contadina. Il pane raffermo, il pomodoro e la scioglievolezza del lardo in un unico boccone. Un aperitivo perfetto, veloce, funzionale, eccellente apripista per tutto quello che verrà..oltre a essere una ricetta di recupero. Non dirmi che devi comprare il pane raffermo.

Tempo di cottura: 30 minuti



Pappa al pomodoro: ingredienti (10 bocconcini)

Lardo affettato: 150g Pomodoro passato: 300ml
Pane raffermo: 200g Cipolla: 30g (½)
Aglio: 5g (½ dente senza anima) Basilico: 5g (2 steli)
Olio evo q.b. Sale: q.b.

Procedimento

Accendiamo il forno a 160°. Tagliamo il pane a tocchetti piccoli, lo stendiamo su una teglia rivestita con la carta da forno. Inforniamo per 20 minuti, giusto il tempo di preparare la salsa pomodoro. Facciamo un battuto con l’aglio e la cipolla. In un tegame rosoliamo il nostro battuto con l’olio (2 cucchiaini l’equivalente di 10g) per ⅔ minuti a fuoco dolce. Una volta imbiondito aggiungiamo il pomodoro avendo cura di ripulire il contenitore con una tazzina di acqua.

Quando il pomodoro bolle aggiungiamo il sale (1 cucchiaino raso l’equivalente di 5g). Facciamo cucinare a fuoco dolce 15 minuti. Il pane adesso avrà esaurito la sua umidità e non si negherà al nostro pomodoro. A fuoco spento uniamo il pane gradualmente (in tre fasi). Ad ogni aggiunta schiacciamo e rigiriamo fino ad ottenere una consistenza malleabile.

Adagiamo il composto nella teglia da forno e lo lasciamo riposare per 10 minuti. Io approfitto di questo tempo per prendere il lardo dal frigo e metterlo nel congelatore; risulterà più facile lavorarlo. Tutto pronto? Volteggiamo. Stendiamo il lardo: ogni 2 strisce formano una riga. Con l’aiuto di 2 cucchiai adagiamo la pappa. È giunto il momento di avvolgere gli elementi. Se li mangiamo subito non ci resterà che utilizzare il forno, già caldo - per meno di 10 minuti - il tempo necessario affinchè il lardo si rilassi. Serviteli con il basilico oppure con il rosmarino, incontro d’amore tra il pomodoro e il lardo.

Potrete sostituire il lardo con la pancetta tesa oppure con il prosciutto. Per il vostro aperitivo o per la cena potrete anticiparvi la preparazione 2 giorni prima. I bocconcini si sposano bene anche con un semplice uovo, a voi la scelta!

Buon appetito!

テキスト